Posted in Bellezza
5 Febbraio 2019

Sopracciglia: con questi 6 semplici passaggi potrai ottenere un arco ben definito

Ci sono molte forme di sopracciglia che possono essere realizzate, ma certamente uno dei preferiti delle donne sono le sopracciglia con un arco pronunciato e ben definito. Se la depilazione è eseguita correttamente, l’aspetto finale può essere molto attraente, migliorando anche la bellezza di tutte le altre caratteristiche del viso e mettendo in evidenza l’espressività del look.

Passi da seguire:

Prima di iniziare ad alzare le sopracciglia, è importante guardare la loro forma naturale e rispettarla al massimo, perché se inizi a rimuovere i peli con una pinzetta senza tener conto di ciò, il risultato finale non sarà favorevole e noterai un cambiamento radicale.

Gli archi molto pronunciati nelle sopracciglia non si adattano a tutti i tipi di viso, quindi ti consigliamo anche di identificare prima quale disegno è più adatto a te in base alla forma del tuo viso. Successivamente, ti mostriamo le basi che dovresti sapere su questo:

 

Viso ovale: sopracciglia arrotondate o leggermente arcuate.

Viso rotondo: sopracciglia arcuate con un angolo leggermente sollevato.

Viso lungo: sopracciglia dritte o piatte, quindi è meglio evitare le sopracciglia arcuate.

Quadrato: sopracciglia con un arco alto e pronunciato.

A cuore: sopracciglia arrotondate, quindi è anche opportuno non dare una forma ad arco.

Secondo queste regole, le sopracciglia ad arco sono una buona opzione per quelle donne che hanno una faccia ovale, rotonda o quadrata.

La ceretta delle sopracciglia non è un compito semplice e per farlo correttamente è essenziale avere i materiali e gli utensili necessari in modo che il risultato finale sia impeccabile. Per iniziare, devi raccogliere i seguenti strumenti:

Pinzette per sopracciglia di buona qualità: è essenziale prima di utilizzarle disinfettarle con un po’ di alcol in modo che non causino irritazioni nella zona.

Specchio ingranditore: con questo, puoi vedere l’area delle sopracciglia ingrandita e la rimozione dei peli sarà fatta con molta più precisione.

 

Pennello specifico per sopracciglia.

Piccole forbici adatte per tagliare i capelli in eccesso.

Una matita per segnare i diversi punti su cui dovrebbe iniziare il sopracciglio, salire e finire.

Inizia la depilazione! Il primo passo è quello di spazzolare le sopracciglia seguendo la loro forma naturale e poi verso l’alto. Nel caso in cui ci siano dei peli troppo lunghi che sporgono dalla parte superiore, toglili con le forbici molto attentamente. È necessario posizionare le forbici orizzontalmente e tagliare gradualmente le punte dei peli rimasti. Quando hai finito, spazzola di nuovo le sopracciglia dal punto iniziale fino alla fine.

Il prossimo passo è uno dei più importanti e non puoi ignorarlo. Consiste nel segnare in quale punto specifico deve iniziare il sopracciglio, in cui deve esserci l’arco e nel quale deve finire per essere perfetto. Non è complicato se lo fai eseguendo i seguenti trucchi:

Inizio delle sopracciglia: per sapere dove dovrebbero iniziare, posizionare la matita attaccata a una delle narici in posizione verticale cercando di passare attraverso il punto. Segna questo punto con la matita per essere chiaro che da lì devi partire.
Inarcare le sopracciglia: posizionare la matita sul lembo del naso e posizionarla diagonalmente, deve passare attraverso il centro dell’iride dell’occhio. A quel punto, sarà dove il tuo sopracciglio dovrebbe alzarsi.

Estremità delle sopracciglia: posizionare la matita attaccata sul lembo anteriore e allinearla con il bordo esterno dell’occhio. Proprio lì dovrebbe esserci il punto finale delle tue sopracciglia.

Una volta che hai tutte le proporzioni chiare, sarà il momento di iniziare a dare una forma arcuata alle sopracciglia e rimuovere i peli rimanenti con l’aiuto delle pinzette per sopracciglia. Come prima cosa, devi rimuovere i peli che si trovano nella zona tra le sopracciglia in modo che sia pulita, quindi continua lungo la parte inferiore del sopracciglio facendo molta attenzione nella parte dell’arco, non divresti superare rimuovere nemmeno un pelo in più. Non dovresti rimuovere i peli che si trovano nella parte superiore delle sopracciglia, se lo fai la forma potrebbe non essere ben definita.

Quando hai pulito le due sopracciglia e l’arco è perfetto, spazzola di nuovo seguendo la loro forma naturale e applica un po’ di aloe vera o altro prodotto idratante per aiutare a calmare la zona e prevenire arrossamenti o irritazioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti Mi Piace!
e Condividi