Posted in Salute
28 Marzo 2019

5 cose che accadono quando non dormi abbastanza

Nella società odierna, molte persone soffrono di privazione del sonno, con conseguenti problemi di salute associati a questa epidemia in crescita. E’ stato stimato che circa una persona su 3 inizia la giornata con alle spalle una nottata senza sonno.

Il nostro corpo ha bisogno di alcuni processi molto importanti che accadono durante il sonno, tuttavia, sembra che in generale gli diamo poco importanza.

Smettiamo di dormire per rimanere al cellulare, per guardare a Tv, oppure, abbiamo così tanto lavoro da fare che dormire abbastanza sembra un compito impossibile.

Naturalmente, non è sempre possibile ottenere la giusta quantità di sonno raccomandata, e sicuramente una deviazione occasionale da questo suggerimento non danneggerà molto il corpo. Tuttavia, il continuo lesinare sul sonno può causare seri danni alla salute mentale e fisica.

Una squadra di neuroscienziati norvegesi ha studiato cosa succede esattamente nel nostro cervello quando non dormiamo abbastanza. Dopo aver osservato i gruppi di persone privati ​​del sonno in un ambiente controllato, hanno scoperto che la mancanza di sonno può alterare la materia bianca nel nostro cervello, e altri studi hanno scoperto che può interferire con i nostri geni.

6 PROBLEMI DI SALUTE CHE SI VERIFICANO QUANDO NON DORMI ABBASTANZA:

1. MALATTIE CARDIOVASCOLARI

Gli scienziati hanno scoperto il legame tra malattie cardiovascolari e poco sonno effettuando uno studio.  Dopo aver osservato 657 uomini russi di età compresa tra i 25 ei 64 anni per 14 anni, i ricercatori hanno scoperto che quasi i due terzi degli uomini che hanno avuto un attacco di cuore hanno sofferto anche di un disturbo del sonno.

Ancora più allarmante, gli uomini che hanno avuto un disturbo del sonno hanno anche un rischio di 2,6 volte superiore di avere un infarto e un rischio di ictus 1,5 volte maggiore.

2. ALZHEIMER

Un recente studio ha dimostrato che la mancanza di sonno ha contribuito a uno scarso processo decisionale, a un diminuito ragionamento e a tempi di reazione più lenti di fronte a compiti specifici.

Inoltre, nel 2013 un ulteriore studio ha rilevato che la mancanza di sonno può incidere sulla possibilità di avere l’Alzheimer. La ricerca ha scoperto che il sonno elimina “i rifiuti cerebrali” o la sostanza bianca nel cervello che può accumularsi e causare la demenza.

Questo studio comprendeva 70 adulti di età compresa tra 53 e 91. I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che hanno riferito di dormire poco avevano una maggiore quantità di deposizione di beta-amiloide nel cervello su scansioni PET. Questo composto è uno dei segni rivelatori dell’Alzheimer, che ha portato i ricercatori a concludere quanto sopra.

3. OBESITÀ / DIABETE

Un altro studio ha affermato che le persone che dormivano in media meno di cinque ore a notte non solo erano più propense a ingrassare, ma erano anche a rischio di diventare obesi.

I ricercatori hanno studiato 19 modelli di sonno degli uomini e hanno scoperto che coloro che hanno ottenuto solo quattro ore di sonno nel corso di tre notti avevano livelli elevati di acido grasso nel sangue tra le 4:00 e le 9:00. Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che gli elevati livelli di acidi grassi hanno causato un più alto grado di insulino-resistenza, che alla fine porta al diabete.

4. PENSIERI SUICIDI

Nel 2014, uno studio ha trovato un collegamento tra l’aumento dell’incidenza del suicidio negli adulti e poco sonno.

5. COLITE ULCEROSA

Secondo una ricerca del 2014 , dormire troppo e troppo poco può causare colite ulcerosa, una malattia infiammatoria intestinale che causa ulcere nel rivestimento del tratto digestivo. I ricercatori del Massachusetts General Hospital hanno scoperto che dormire la giusta quantità di sonno può scongiurare l’infiammazione che porta a problemi digestivi.

6. CANCRO

L’ American Academy of Sleep Medicine ha rilasciato una dichiarazione che collega la mancanza di sonno a tassi più elevati di alcuni tipi di cancro, tra cui il cancro al seno, alla prostata e al colon-retto. Ha anche dimostrato che le persone che dormivano più di sette ore a notte avevano i più bassi tassi di mortalità nel gruppo.

La National Sleep Foundation ha pubblicato un rapporto di raccomandazione sulla quantità di sonno necessaria in base all’età.

I nuovi consigli sono:
Adulti più anziani, 65 anni: 7-8 ore 
Adulti, 26-64 anni: 7-9 ore 
Giovani adulti, 18-25 anni: 7-9 ore 
Adolescenti, 14-17 anni: 8-10 ore 
Bambini in età scolare, 6-13 anni: 9-11 ore 
Bambini in età prescolare, 3-5 anni: 10-13 ore 
Bambini piccoli, 1-2 anni: 11-14 ore 
Neonati, 4-11 mesi: 12-15 ore 
Neonati, 0-3 mesi: 14-17 ore

Tagged with: , ,

Ti è piaciuto questo articolo? Metti Mi Piace!
e Condividi